Benvenuto in Wilio!

Stai guardando Wilio come un cliente non registrato

Passa a Professionale
Navigazione
Servizi
Listino prezzi
Sulla domanda
Scarica l'applicazione
Come funziona
Come possiamo migliorare
Contattaci
Su Wilio
Registrazione
Benvenuto in Wilio!

Stai guardando Wilio come un cliente non registrato

Passa a Professionale
Navigazione
Servizi
Listino prezzi
Sulla domanda
Scarica l'applicazione
Come funziona
Come possiamo migliorare
Contattaci
Su Wilio
Registrazione

Saldatura Tig

Cerchi una saldatrice per saldatura tig? Abbiamo 20.903 fornitori in questa categoria. Invia richiesta.

Iniziare

32.339 professionisti iscritti

85.384 progetti risolti

4,8 su 5 Valutazione media dei nostri esperti

226 512 Impianti applicativi

Saldatura Tig

Hai bisogno di un servizio di saldatura TIG? Wilio ti aiuterà a trovare esperti di qualità in saldature compatte e sottili, saldature complete, saldatura di acciaio inossidabile, leghe di alluminio-nichel, nonché lamiere sottili di alluminio e acciaio inossidabile. Il prezzo della saldatura a due mani utilizzando un elettrodo di tungsteno dipende solitamente dalla gamma di servizi. Maggiori informazioni sui servizi: trattamento superficiale aggiuntivo, consulenza fornita da uno dei nostri 20.903 saldatori nella categoria indicata

Guarda anche:Prezzi

32.339 professionisti iscritti

85.384 progetti risolti

4,8 su 5 Valutazione media dei nostri esperti

226 512 Impianti applicativi

Informazioni utili

Che cosa ti serve sapere

Saldatura TIG. Saldatura con gas inerte di tungsteno (TIG), noto anche come saldatura ad arco a tungsteno del gas (GTAW), è la saldatura ad arco, in cui la saldatura è prodotta da un elettrodo di tungsteno non fuso. Saldatura con il gas inerte di tungsteno (TIG) ha avuto successo negli anni '40 del 20 ° secolo a causa della combinazione di magnesio e alluminio. Usando uno scudo di gas inerte anziché una vasca detriti, il processo era una sostituzione molto attraente per il gas e la saldatura ad arco metallico manuale. TIG svolge un ruolo importante nel ricevere l'alluminio per la saldatura di alta qualità e le applicazioni di costruzione. Caratteristiche del processo Nel processo di saldatura TIG, l'arco è formato tra l'elettrodo di tungsteno riscaldato e il pezzo in un pezzo in un'atmosfera inerte di argon o elio. Un piccolo arco intenso che fornisce un elettrodo riscaldato è ideale per la saldatura ad alta qualità e accurata. Poiché l'elettrodo non viene consumato durante la saldatura, il saldatore TIG potrebbe non comprendere l'alimentazione di calore dall'arco quando il metallo è memorizzato dall'elettrodo di fusione. Se è necessario un metallo aggiuntivo, deve essere aggiunto separatamente nel bagno saldato. fonte di energia La saldatura TIG deve essere utilizzata con una fonte di calo della corrente costante - un flusso a senso unico o alternato. La fonte di energia costante è essenziale per evitare eccessive correnti elevate quando l'elettrodo viene abbreviato sulla superficie del pezzo. Questo può diventare intenzionalmente durante l'avvio dell'arco o involontariamente durante la saldatura. Se una caratteristica piatta fonte di energia viene utilizzata come quando la saldatura MIG, qualsiasi contatto con la superficie del pezzo in lavorazione danneggiare la punta dell'elettrodo o l'elettrodo si combinierebbe con la superficie del pezzo. Poiché il calore dell'arco è distribuito circa un terzo del catodo (negativo) e due terzi dell'anodo (positivo), l'elettrodo DC è sempre con polarità negativa per evitare il surriscaldamento e la fusione. In alternativa, il collegamento della fonte di alimentazione con una polarità positiva dell'unità di elettrodo ha il vantaggio che quando il catodo è sul pezzo in lavorazione, la superficie viene purificata dall'ossidazione. Per questo motivo, AC viene utilizzato nei materiali di saldatura con un po 'di pellicola di ossido di superficie come alluminio. Avvio dell'arco. L'arco di saldatura può essere iniziato con graffiare la superficie e creare un cortocircuito. Solo quando si verifica la rottura del cortocircuito, la corrente di saldatura principale scorrerà. Tuttavia, vi è il rischio che l'elettrodo possa essere aderito alla superficie e causare l'inclusione del tungsteno nella saldatura. Questo rischio può essere ridotto al minimo dalla tecnica di "ARC di sollevamento" in cui viene creato il cortocircuito a un livello di corrente molto basso. Il modo più comune di innescare l'ARC TIG è l'uso di HF (alta frequenza). La radiazione ad alta frequenza è costituita da scintille ad alta tensione di diverse migliaia di volt che durano diversi microsecondi. Le scintille ad alta frequenza causano il decadimento o la ionizzazione del divario tra l'elettrodo e il pezzo. Solo una nuvola di elettroni / ioni può fluire dalla fonte di alimentazione. Nota: poiché le radiazioni ad alta frequenza generano emissioni elettromagnetiche ad alto anormali (EM), i saldatori dovrebbero rendersi conto che il suo utilizzo può causare interferenze, specialmente nei dispositivi elettronici. Dal momento che le emissioni EM possono essere trasmesse in aereo, ad esempio dalle onde radio o dai cavi elettrici trasmessi, è necessario prelevare la cura per evitare interferenze con sistemi di controllo e dispositivi vicino alla saldatura. HF è anche importante nella stabilizzazione dell'arco AC; In alternativa, la polarità dell'elettrodo è invertita a una frequenza di circa 50 volte al secondo, causando l'arco di andare su ciascun cambiamento di polarità. Per garantire la riaccensione dell'arco per ciascuna polarità della svolta, creano scintille ad alta frequenza che sono venute con l'inizio di ogni mezzo ciclo. Elettrodi Gli elettrodi di saldatura a unidirezionale sono solitamente realizzati in tungsteno puro con 1-4% di Toria per migliorare l'accensione dell'arco. Gli additivi alternativi sono l'ossido di Lantanio e l'ossido di cerio che hanno affermato di fornire energia eccellente (consumo arco e basso elettrodo). È importante scegliere il diametro dell'elettrodo corretto e l'angolo di punta per il livello di corrente di saldatura. Di norma che la corrente è inferiore, il più piccolo è il diametro dell'elettrodo e l'angolo di punta. Poiché gli elettrodi saranno azionati ad una temperatura molto più elevata quando verrà utilizzata la corrente alternata per ridurre l'erosione dell'elettrodo viene utilizzato dal tungsteno con l'aggiunta di zircone. Va notato che a causa di una grande quantità di calore generata dall'elettrodo è difficile da mantenere una punta appuntita e la fine dell'elettrodo assume il profilo sferico o "palla". Gas protettivo Il gas protettivo è selezionato in base al materiale saldato. Le seguenti istruzioni possono aiutare: • Argón - il gas protettivo più comune che può essere utilizzato per la saldatura di vari materiali tra cui acciai, acciaio inossidabile, alluminio e titanio. Argon + 2-5% H 2 - Aggiungendo idrogeno all'argon, il gas è leggermente ridotto, il che aiuta a produrre saldature più pulite senza ossidazione superficiale. Perché l'arco è più caldo e più stretto consente una maggiore velocità di saldatura. Gli svantaggi includono il rischio di cracking idrogeno in acciaio al carbonio e porosità del metallo saldato nelle leghe di alluminio. • Elio e miscele di elio / argon - aggiungendo elio all'argone per aumentare la temperatura dell'arco, che supporta una maggiore velocità di saldatura e una penetrazione di saldatura più profonda. Gli svantaggi di usare l'elio o una miscela di elio e argon sono elevati costi di gas e difficoltà con l'accensione dell'arco. Applicazioni La saldatura TIG è utilizzata in tutte le industrie, ma è particolarmente adatta per la saldatura di alta qualità. In saldatura a mano, un arco relativamente piccolo è ideale per un materiale da film sottile o una penetrazione controllata (alla radice dei tubi della saldatura). Poiché la velocità dell'applicazione può essere piuttosto bassa (utilizzando una barra di riempimento separata), può essere vantaggiosa utilizzare MMA o MIG per un materiale più forte e per riempire le transizioni in saldature di saldatura a parete spessa. Anche la saldatura TIG è spesso utilizzata nei sistemi meccanizzati sia da un modo autogeno o utilizzando il filo di riempimento. Tuttavia, ci sono diversi sistemi "fuori dallo scaffale" per i tubi di saldatura orbitale utilizzati nella fabbricazione di attrezzature chimiche o caldaie. Tuttavia, i sistemi non richiedono alcuna capacità di movimentazione, tuttavia, deve essere ben addestrato. Poiché il saldatore ha meno controllo del comportamento dell'arco e una vasca da saldatura, particolare attenzione dovrebbe essere prestata alla preparazione di bordi, connessione e controllo dei parametri di saldatura.